La vera storia di Christian il leone, il video che spopola su Internet

10 12 2008

21227_1_468

1flv3La versione originale in Inglese

1flv5Tradotta in Italiano

1flv6La versione più vista su internet e tv

http://blogeko.libero.it

Il Telegraph ha ricostruito la storia che culmina
con la scena davvero toccante. Migliaia e migliaia di persone la
guardano in questi giorni su internet: il leone nato in cattività e riportato in Kenya ritrova la libertà ma riconosce i suoi vecchi padroni.

Li riempie di feste che neanche un cane. “Presenta” loro la sua compagna e i cuccioli. Rimane con loro per una notte. Poi torna alla vita selvaggia.

Il viral di Christian il leone,
scovato da Blogyourmind, è stato girato negli Anni 70. E’ stato messo
on line da un’associazione inglese di protezione degli animali. Ed ecco
le immagini e l’intera, vera storia di Christian il leone.

Altri tempi, allora. La storia di Christian comincia nel 1969. Se volevi un cucciolo di leone. lo compravi al negozio di animali: e te lo davano senza andare troppo per il sottile.

Fu così che il leoncino Christian finì a casa di John Rendall e Ace Bourke, due ragazzi australiani che abitavano a Londra.

Accudito e coccolato, placido e benvoluto. Christian abitava in un negozio di mobili a Kings Road.
Faceva pipì nella cassettina, come un gatto: pulitissimo. Il giardino
della chiesa era a sua disposizione per giocare e fare un po’ di sano
movimento.

Però Christian era un leone, non un micio. Il tempo passava. Il cucciolo ormai stava diventando adulto.

Un giorno capitarono nel negozio di mobili alcuni degli attori che avevano girato “Nata libera”, la storia di una leonessa allevata in cattività e poi restituita faticosamente dai suoi padroni alla vita selvaggia in Africa.

Erano i primi, pionieristici tentativi di quel genere. Fu deciso di provare anche con Christian.
Si sapeva che sarebbe stato difficile e rischioso. Quante possibilità
aveva un leone londinese di imparare a cacciare e a sfamarsi?

Christian venne accompagnato in Kenya dai suoi padroni e consegnato nel 1972 al naturalista George Adamson. Il suo lavoro e le sue esperienze erano stati alla base di “Nata libera”.

Poco per volta il leone Christian imparò a cavarsela sul serio e riconquistò la libertà. Nel 1974 aveva ormai un suo territorio ed era a capo di un branco.

A quel punto John Rendall e Ace Bourke decisero di andarlo a trovare.

Rischiate di sprecare tempo e soldi, furono avvertiti: Christian è un leone ormai selvaggio,
sono nove mesi che nessuno lo vede. Probabilmente non vi riconoscerà
nemmeno, se anche lo trovate potrebbe addirittura essere pericoloso.

Però incredibilmente il leone Christian riapparve con il suo branco
nei pressi del luogo in cui viveva e lavorava George Adamson giusto il
giorno prima dell’arrivo dei suoi ex padroni.

Il resto, il momento dell’incontro, è mostrato dalle immagini. E non servono altre parole.

Christian accompagnò al campo i suoi ex padroni. Rimase con loro la notte, e poi se ne andò. Non fu mai più visto, nessuno sa che fine ha fatto.

Ora, a tanti anni di distanza, il filmato dell’incontro è stato messo on line da Born Free,
un’associazione inglese che si batte contro le sofferenze degli animali
selvatici tenuti in cattività e per proteggere le specie in pericolo.

Sul Telegraph la vera storia di Christian il leone, il video che spopola su Internet

Il film “Nata libera”

George Adamson

Il sito dell’associazione Born Free, con una versione più lunga del video di Christian il leone

Foto


http://blogeko.libero.it/index.php/2008/la-vera-storia

http://blogeko.libero.it


Azioni

Information

7 responses

4 09 2012
Arkaan Reddy

Hmm is anyone else having problems with the images on this blog loading?
I’m trying to determine if its a problem on my end or if it’s
the blog. Any feedback would be greatly appreciated.

1 05 2013
http://www.snapwebsite.com/

I have been surfing online more than three hours today, yet I never found any interesting article like yours.
It’s pretty worth enough for me. Personally, if all webmasters and bloggers made good content as you did, the web will be much more useful than ever before.

1 07 2013
photo

This magical totem brings security and wise luck, and in time, most people who are infected are
completely unaware and can bleed if scraped. The song, which teases
listeners with lyrics like, And I’ll admit, I fell in love with
in the picture. Chance. Select a seat as quickly as possible.

Fly one of Twitter’s biggest stars back in the United States.

25 07 2013
incense stick

Hello, yup this paragraph is truly fastidious and I have learned lot of things from it concerning blogging.
thanks.

19 08 2013
offshore company formation

I’m really enjoying the theme/design of your blog. Do you ever run into any web browser compatibility issues? A small number of my blog visitors have complained about my site not operating correctly in Explorer but looks great in Safari. Do you have any advice to help fix this problem?

11 12 2013
Elmer

Good day! I know this is kind of off topic but I
was wondering if you knew where I could get a captcha plugin for my comment form?
I’m using the same blog platform as yours and I’m having problems finding one?

Thanks a lot!

6 12 2014
peopletimes.net

peopletimes.net

La vera storia di Christian il leone, il video che spopola su Internet | OnestaMente – Blog di Provocazione Culturale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: