DOSSIER – Terremoti e virus usati contro l’umanità

21 04 2009

Di OnestaMente

bigwave1

Non solo i terremoti sono assolutamente prevedibili da anni, come ampiamente dimostrato da Giampaolo Giuliani, ma vengono anche usati come armi di distruzione di massa!

Cosa non saremmo in grado di fare per avidità, bramosia di potere o semplicemente per il gusto di distruggerci l’un l’altro?

Questo non è cospirazionismo signori..

questa è storia.

Da secoli  usiamo armi batteriologiche per sterminare intere popolazioni. Non è una novità, se pensate che i francesi e gli inglesi durante la conquista del continente americano davano coperte infette dal vaiolo alle tribù native alleate, sterminandoli senza bisogno di combatterli. Nel medioevo si catapultavano i cadaveri degli appestati nelle città assediate. Oggi il concetto e la smania di bottino sono le stesse, ma i carnefici e le vittime sono globali. Vaccini influenzali contaminati con il virus dell’aviaria vengono scoperti in Repubblica Ceca, creati e distribuiti in 18 paesi dalla americana Baxter, nei suoi laboratori in Austria; un piccolo incidente secondo l’azienda. Incidente che nel caso dello scoppio di una pandemia, avrebbe fruttato cifre astronomiche ad essa e alle altre Grandi della farmaceutica (Novartis, Bayern) ormai stanche dei miliardi guadagnati con le influenze stagionali che stranamente ogni anno si ripresentano, con nomi esotici e con qualche milione di investimento sulla ricerca “medica” (virgolette ora d’obbligo).

Il  loro nemico siamo tutti noi. Ci vogliono malati e supplicanti per un’altra costosissima pillola.

Ma come progresso in campo militare non manchiamo mai di stupire, nel delirio di onnipotenza dei leader del mondo “civilizzato”.

Da una ciquantina d’anni infatti, le grandi potenze della guerra fredda (Russia e USA) stanno studiando l’uso del clima come arma, seguiti a ruota dai cinesi. Gli americani,  durante la guerra in Vietnam, creavano artificialmente la pioggia dietro le linee nemiche per rallentarne i rifornimenti rendendo il suolo impraticabile (disperdendo nitrato d’argento e bario nell’atmosfera), mentre i Russi avevano inventato un genaratore chiamato Pamir. Esso per farla semplice, usando dei cannoni elettromagnetici, irradiava il terreno di energia causando smottamenti delle faglie e relativi terremoti (Guardate i video se non ci credete.. )

pamir23“Pamir l’arma sismica” Via dailymotion

E come dimenticare  l’oramai famosa, almeno in internet, arma HAARP in Alaska. Accusata di riuscire a creare disastri sismici a distanza modificando la Ionosfera terrestre?

haarp

Quello che potrete notare quando sta per avvvenire un terremoto attivato a distanza è che, svariati  minuti prima, si cominciano a vedere strani colori nel cielo e non è un acobaleno!

30 minuti prima del terremoto a Sichuan in Cina

Come dico sempre, va tutto alla rovescia:

Un tempo l’orrore della guerra arrivava con terribili grida e clangore mettallico.

Oggi l’orrore della guerra arriva con  gemiti di sorpresa, meraviglia e aurore boreali.

OnestaMente

Per maggiori informazioni sull’arma Haarp leggete

“Cicloni, tsunami, terremoti: solo fenomeni naturali o armi di guerra ambientale?

-Segue-

“Tsunami. L’arma sismica” di Giuditta tuttouno.blogspot.com

Condoleeza Rice al Senato Americano il 18 gennaio 2005:
“Lo tsunami è stato una meravigliosa occasione (wonderful opportunity) di mostrare il cuore del popolo americano. E io penso che “gli utili” sono stati molto importanti sul fronte diplomatico.

Clickate su leggi il seguito… per il finale di questo articolo e “Vaccini influenzali contaminati da aviaria” di Ale Drago + tre ottimi video documentari. SVEGLIATEVI!

Indonesia il 26 dicembre 2004.
Migliaia di chilometri di coste sono state spazzate via a causa di un maremoto spaventoso.
Un fenomeno simile potrebbe essere di origine umana, per camuffare un test di un’arma nei fondali marini, in una regione in cui gli effetti sismici possano essere confusi con dei fenomeni naturali?
(Casualmente un budget d’indennizzo era stato previsto dal governo americano, purtroppo molto sotto-estimato).
Il luogo era ideale per la presenza di una fossa oceanica che protegge le coste e la base americana di Diego Garcia (si sa che più il fondo marino risale velocemente, più il tsunami è devastante) e anche l’ora giusta per far si che ben due satelliti USA passavano lì “per caso”, per constatare gli effetti di questa “arma sismica”.

Base USA di Diego Garcia

dieg21

Torniamo al Pamir, che secondo il video dovrebbe funzionare in questa maniera:
attraverso il suolo, in corrispondenza di una faglia e di una falda acquifera, la macchina “inietta” la scarica elettromagnetica.
Il passaggio della corrente vaporizza l’acqua e produce un effetto di sollevamento o scivolamento o spaccatura di una placca.
Questo effetto si può propagare a grande distanza e scatenare un sisma anche molto lontano della zona sollecitata.
In un convegno in USA i russi avevano presentato questa macchina come un “sistema che permette di misurare la conduttività elettrica del suolo” dichiarando che “una variazione di conduttività può essere un segno che annuncia un sisma imminente”.
E’ logico che i parametri fisici, elettromagnetici del sottosuolo di una regione possano essere modificati in presenza di un terremoto imminente.
Dunque sarebbe logico sistemare intorno ad una regione, a rischio, dei captori passivi (misura dei campi elettrici o attivi (misura della conduttività elettrica del sottosuolo, ecc.)
Ma uno strumento di misura non ha bisogno di mettere in gioco tali intensità in tanto tempo (5-10 secondi).
Dunque questo generatore MHD non è un strumento di misura, ma sicuramente uno strumento capace di agire sull’ambiente sotterraneo.

Ora questo sistema potrebbe essere usato nei fondi marini.
Modificando un banale sottomarino, e modificando i motori con altri alimentati a propenol solido, che funzionano molto bene nell’acqua e sotto pressione (30 bar corrispondono a 300 metri di profondità). Sarebbe così possibile utilizzare un generatore Pamir nelle vicinanze di un faglia marina.
Sarebbe una nuova forma di guerra discreta (silent war), dove indebolire un avversario può semplicemente consistere nel creare dei “fenomeni naturali” sul suo territorio, con dei mezzi modesti .
Non escludendo di proporre, in seguito, un “aiuto umanitario”…
Tutto questo ha l’aria talmente semplice e logica che ci possiamo chiedere se questo non è stato già messo in opera.

Qui la traduzione di un articolo (censuratissimo) sulle manipolazioni mediatiche, politiche, e scientifiche sullo tsunami del 26 dicembre 2004:

“Il più grande crimine di guerra” indicius.it di Joe Vialls

Un consiglio:
i governi che hanno le loro coste esposte a probabili tsunami, non che, qualche bega in corso con potenze bellicose (esempio USA), dovrebbero rimpiazzare le boe rilevatrici di tsunami, con alcuni Idrofoni sensibili capaci di rilevare esplosioni marine importanti. Un sistema poco costoso, che contribuirebbe inoltre, una volta per tutte, a stoppare la sperimentazione nucleari sotterranea.

http://tuttouno.blogspot.com/2009/04/tsunami-armi-sismicheseconda-parte.html

“Weather Control” e “China Earthquake caused by HAARP” in inglese.

China Earthquake caused by HAARP weapon

“Vaccini influenzali contaminati da aviaria” di Ale Drago stampalibera.com

da: PrisonPlanet march 05; by Paul Joseph Watson trad e sintesi Cristina Bassi

I giornali della repubblica ceca si stanno chiedendo se la scoperta scioccante dei vaccini contaminati con il virus mortale dell’aviaria, che furono distribuiti a 18 paesi dalla società americana Baxter, siano o meno parte di una cospirazione per provocare una pandemia.
“L’azienda che ha prodotto materiali contaminati dal virus influenzale in un impianto in Austria, venerdi scorso ha confermato che il prodotto sperimentale contiene i virus attivi H5N1 della influenza aviaria” – riferisce il Canadian Press.

I vaccini influenzali Baxter contamninati con H5N1 – nota altrimenti come la forma umana della influenza aviaria, una delle più mortali armi biologiche sulla terra con una incidenza di mortalità del 60%- sono stati ricevuti da alcuni laboratori nella Repubblica Ceca, in Germania e Slovenia.

Inizialmente la Baxter ha tentato di glissare su alcune domande invocando il “segreto commerciale” e si è rifiutata di rivelare come i vaccini siano stati contaminati dall’H5N1. Dopo l’incalzante pressione, ha dichiarato che dei lotti di puro H5N1 sono stati mandati incidentalmente.

Sembra questo un tentativo di cambiare rapidamente la storia e nascondere il fatto che la contaminazione accidentale di un vaccino, con un agente biologico mortale come il virus dell’aviaria, sia virtualmente impossibile e il solo modo per cui questo può essere successo è a causa di una voluta negligenza, rozza e criminale.

(…) “E’ stata questa una negligenza criminale o un tentativo di provocare una pandemia usando una vaccinazione antiinfluenzale per diffondere la malattia, come successe in USA con la vaccinazione anti epatite B, con vaccini che contenevano il virus HIV ?”(…)

(…) Il fatto che la Baxter mischiasse il virus mortaley H5N1 con un mix di virus H3N2 di influenze stagionali, è canna fumanate…Il virus H5N1 in sè ha ucciso centinaia di persone, ma è meno trasportato dall’aria e più circoscritto di ciò che potrebbe diffondere.

Tuttavia se associato con virus di influenze stagionali, che come noto sono ultratrasportabili via aerea e quindi facilmente diffondibili, l’effetto è un’arma biologica potente, ultra mortale, ultra trasmissibile via aerea.

L’articolo sul Canadian Press spiega: “Mentre l’ H5N1 non infetta facilmente le persone, i virus H3N2 si”

(…) Mike Adams, come esperto in campo salutistico, fa rilevare: “la risposta shock è che questo non può essere stato un incidente. Perchè? Perchè la Baxter International aderisce a qualcosa come il BSL3 (Biosafety Level 3- Livello 3 di biosicurezza) una sequenza di protocolli di sicurezza di laboratorio che impediscono la contaminaizone incrociata dei materiali”.

http://www.stampalibera.com/?p=2677

Leggete anche su onestamente.net


“La guerra ambientale è già cominciata”

“Dossier scie chimiche”


Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: