Ahmadinejad smaschera l’ONU

24 04 2009

http://www.cloroalclero.com

durban2_1240551625

Aldo Vincent ha tradotto e trascritto alcune parti del discorso di Ahmadinejad che ha fatto alzare i membri Onu per andare a porgere le chiappe alla “knesset” e alle lobby con cui è legata.
Vi prego di leggerlo.

ne trascrivo qualche passaggio (il resto è completamente in linea, ho voluto evitare “il credente, il misericordioso,in nome di dio ecc…)

Nel corso degli ultimi secoli, l’umanità ha attraversato enormi sofferenze e dolore. Nel Medioevo, i pensatori e gli scienziati sono stati condannati a morte. È stato poi seguito da un periodo di schiavitù e la tratta degli schiavi, quando milioni di persone innocenti sono stati catturati e separati dalle loro famiglie e le persone care, da adottare per l’Europa e l’America sotto peggiori condizioni, il periodo buio che anche sperimentato le occupazioni, saccheggi, e massacri di persone innocenti.

-Molti anni passarono prima che le nazioni si alzassero e hanno lottato per la libertà, e hanno pagato un prezzo elevato. Hanno perso la vita a milioni per espellere gli occupanti e proclamare la loro indipendenza. Tuttavia, non c’è voluto molto che i poteri coercitivi imposti da due guerre in Europa ha anche afflitto una parte di Asia e Africa. Queste terribili guerre hanno ucciso circa 100 milioni di vite umane e hanno lasciato dietro di sé una massiccia devastazione. Senza la lezione appresa dalle occupazioni, orrori, di tali crimini e guerre, non ci sarebbe stato un raggio di speranza per il futuro. Le potenze vittoriose si erigevano come i conquistatori del mondo, ignorando o passando sopra i diritti di altre nazioni attraverso l’imposizione di leggi oppressive e accordi internazionali.

– cerchiamo di dare un’occhiata al Consiglio di sicurezza dell’ONU, che è una delle eredità della prima e seconda guerra mondiale. Che cosa è la logica dietro la quale si nascondono con la concessione del diritto di veto? Come può una tale logica rispettare i valori umanitari o spirituali? Potrebbe essere in conformità con i principi riconosciuti della giustizia, l’uguaglianza davanti alla legge, l’amore, e della dignità umana? [Applausi]
Oppure, con la discriminazione, l’ingiustizia, la violazione dei diritti umani, o di umiliazione della maggioranza delle nazioni e dei paesi?

-Questo Consiglio è il più alto decisionale al mondo, organismo per la salvaguardia della pace e della sicurezza internazionale. Come possiamo aspettarci la realizzazione della giustizia e della pace, quando la discriminazione è legalizzata e l’origine del diritto è dominata dalla coercizione e della forza piuttosto che con la giustizia e il diritto?

-La coercizione e l’arroganza è l’origine di oppressione e guerre. Anche se oggi molti fautori del razzismo condannano la discriminazione razziale nelle loro parole e nei loro slogan, una serie di potenti paesi sono stati autorizzati a decidere per gli altri popoli sulla base di propri interessi e alla propria discrezionalità. E possono facilmente mettere in ridicolo e di violare tutte le leggi e valori umanitari, come hanno fatto.


-Dopo la Seconda Guerra Mondiale, alcuni hanno fatto ricorso al’aggressione militare per inserire un intero popolo senza dimora con il pretesto di sofferenze ebraiche. E ha inviato i migranti provenienti da Europa, Stati Uniti, e da altre parti del mondo, al fine di istituire un governo totalmente razzista in una Palestina occupata … [delegati a piedi in protesta. Applausi]
È in realtà, una compensazione per le conseguenze del razzismo in Europa … Ok, per favore. Grazie. E infatti in una compensazione per la conseguenze del razzismo in Europa, hanno aiutato a portare al potere il più crudele e repressivo regime razzista in Palestina.
[Applausi]

-Il Consiglio di sicurezza ha contribuito a stabilizzare questo regime di occupazione e ha sostenuto negli ultimi 60 anni, dando loro una mano per continuare i loro crimini. Ciò è tanto più deplorevole che una serie di governi occidentali e gli Stati Uniti si sono impegnati a difendere i razzisti autori del genocidio, mentre la coscienza e la liberta’ ha risvegliato le persone del mondo che hanno condannato l’aggressione, la brutalità e i bombardamenti di civili a Gaza. Essi sono sempre stati favorevoli o silenziosi contro i loro crimini. E prima, essi sono sempre stati in silenzio di fronte ai loro crimini.

Illustri delegati, onorevoli colleghi, quali sono le cause degli attacchi USA contro l’Iraq o l’invasione di Afghanistan? [Grida dal pubblico]
Qual è stato il motivo dietro l’invasione dell’Iraq? Nient’altro che l’arroganza di un’amministrazione degli Stati Uniti e quindi il montaggio di calunnie e pressioni da parte del proprietario di ricchezza e di potere per espandere la propria sfera di influenza, cercando gli interessi dei grandi aziende produttrici di armi, che ha colpito una nobile cultura con migliaia di anni di storia alle spalle, eliminando potenziali e pratici tratti di paesi musulmani contro il regime sionista utile, o per controllare e saccheggiare le risorse energetiche del popolo iracheno?

-Perché, quasi un milione di persone sono state uccise e ferite e un paio di milioni di sfollati e senza dimora?
Perché, il popolo iracheno ha subito enormi perdite, pari a centinaia di miliardi di dollari? E perché è stato di centinaia di miliardi di dollari il risarcimento imposto dal popolo americano e dei suoi alleati, a seguito di queste azioni militari?

-Non è stata l’azione militare contro l’Iraq previste dai sionisti e i loro alleati e poi dall’amministrazione degli Stati Uniti in complicità con le aziende produttrici di armi e il proprietario della ricchezza a causare i danni?

-L’invasione dell’Afghanistan per ristabilire la pace, la sicurezza e il benessere economico in questo paese. Gli Stati Uniti e i suoi alleati, non solo non sono riusciti a contenere in Afghanistan, ma anche la coltivazione illecita di stupefacenti è moltiplicata nel corso della loro presenza. La questione di fondo è: quale è stata la responsabilità dell’ allora amministrazione degli Stati Uniti ei suoi alleati? Ha rappresentato il mondo? Sono stati mandato da loro? Sono stati autorizzati, a nome del popolo del mondo di interferire in ogni parte del globo? E, naturalmente, soprattutto nella nostra regione non sono queste misure un chiaro esempio di egocentrismo, il razzismo, la discriminazione, o la violazione alla dignità e l’indipendenza delle nazioni?

-Signore e signori, chi sono i responsabili dell’attuale crisi economica mondiale? Quando ha inizio la crisi? Dall’ Africa? Dall’ Asia? O era prima dagli Stati Uniti, quindi la diffusione in Europa e ai loro alleati? Per lungo tempo essi hanno imposto ingiusti regolamenti economici. Con il loro potere politico e l’economia internazionale hanno imposto un sistema finanziari e monetario internazionale, senza un adeguato meccanismo di supervisione delle nazioni e dei governi che non ha svolto alcun ruolo nella repressione o tendenze politiche. Essi non hanno ancora consentito loro di sorvegliare le persone a controllare la loro politica finanziaria. Essi introducono tutte le disposizioni legislative e regolamentari in spregio a tutti i valori

La reazione dei membri ONU mi sembra la reazione di un capufficio che facendo rimostranze pretestuose ad un sottoposto, riceve da costui una reazione verbale di smascheramento e di demistificazione.
Una rabbia inconsulta di chi è costretto a dare esplicitamente un prezzo alla sua “leccata di culo”.
In genere chi è colto così sproloquia con frasi apparentemente insensate su quello che gli è stato risposto.
Perchè Ahmadinejad non ha accennato a Maometto, non ha parlato di Sharia, nè di stato teocratico. Il suo discorso è perfettamente in linea con quanto attiene alla cultura occidentale dello stato del diritto basato sull’autodeterminazione dei popoli.
La mistificazione sta nel fatto che hanno voluto rumoreggiare sulla critica radicale agli artefici dela crisi economica che fa pagare a tutti un imperialismo suicida e ingiustificato.
E poi, leggetelo bene. Ci ha torto?

http://www.cloroalclero.com/?p=910

http://www.cloroalclero.com


Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: