Come aumentare le visite al tuo blog?

2 10 2008

Segue: Aumentare traffico in 8 mosse

http://www.italianbloggers.it
Non devi fare altro che scrivere un articolo intitolato “come aumentare le visite al tuo blog” e ripetere la stessa frase all’interno del post, magari un pochino in tutte le sue varianti di keywords.

Una volta pubblicato l’articolo tutti cercheranno come aumentare visite, e sicuramente qualche visite su google la otterrai sempre, se poi il giochetto ti funziona e qualcuno magari ti linka per la bravata allora probabilmente salirai anche di posizione nelle ricerche.

Fidati che è così che te lo dice zio Traffyk (sisi, sto diventando vecchietto). Se poi sei talmente pigro e non vuoi manco fare l’articolo copiati il mio, però non ti dimenticare di un linkino a questo articolo, altrimenti ti spezzo il ditino così non fai più copia e incolla.

Capito?? Bene. Bravo, alla prossima con altri trucchetti superscemi, ma efficaci.

http://www.italianbloggers.it/vuoi-davvero-aumentare-le-visite-al-tuo-blog/

Aumentare traffico in 8 mosse on Set22 2008
by Emanuele Tolomei

http://www.espertoseo.com

Portare traffico mirato, è senz’altro la migliore soluzione di business per chi sceglie il web marketing

In 8 punti fondamentali cercherò di sintetizzarne il concetto:

1. Article Marketing

Usare Article Marketing è una delle tecniche più “vecchie”, ma sicuramente è quella che tutt’ora porta maggiori risultati nel minor tempo

Una volta che avrete redatto l’articolo sarà bene utilizzare dei sistemi di Article Submission per viralizzarlo, qui avete l’imbarazzo della scelta

Sicuramente partirei dai Social Bookmark e qui ne trovate un buon numero: AddThis

Per poi passare a servizi di Comunicati Stampa

Il lavoro è tutto manuale e richiede molto tempo per dare risultati di rilievo, ma ne vale la pena

2. Viral Ebooks

Una volta creato un buon numero di articoli, sarà bene cominciare a pensare di distribuirli attraverso degli Ebook Gratuiti

Per la diffusione di tali strumenti suggerisco:

Scribd, eSnips, DocStoc, Calameo , Issuu , Yudu, FreeIQ , ButterflyReports

Una lista più completa su Free Ebook Directories

Convertendo l’Ebook sotto forma di File tipo xls, potete distribuirlo anche in software directories

Per la conversione suggerisco WebsiteZip Packer

3. Blogging

Gestire un Blog e tenerlo aggiornato risulta un’altra tecnica davvero rilevante, in quanto vi metterà in stretto contatto con i vostri lettori abituali, vi darà modo di gestire una mailing-list mirata e soprattutto farà in modo che i vostri contenuti siano indicizzati nei motori di ricerca

4. Aggregatori

Il boom del momento sono senz’altro gli aggregatori, e una volta che avrete un feed-rss generato dai contenuti del vostro sito/blog, il passo successivo sarà proprio quello di sottoscrivere tali servizi per aumentare il sistema di viralizzazione dei vostri contenuti

Alcuni esempi potete trovarli cercando in Google Aggregatore di Blog

5. Live Streaming

Uno dei sistemi che se non avete ancora provato vi suggerisco è il Live streaming, è anche molto divertente 🙂

Uno dei canali sicuramente più seguiti è Ustream.tv, ma ce ne sono moltissimi, che oltretutto vi danno modo di creare un vostro canale e di conseguenza una vera e propria WebTv come Mogulus

6. Forum Marketing

I Forum sono canali da non sottovalutare, ma vanno usati con parsimonia ed intelligenza

Semplicemente rispondendo e alimentando le discussioni aperte, sarete in grado di attirare l’attenzione di un pubblico attento esclusivamente ai servizi che state offrendo in quanto il target dei Forum è estremamente selezionato

Quindi ponete sempre molte cura nella compilazione del vostro profilo, facendo molta attenzione alla firma, che dovrebbe contenere laddove possibile un anchor-text che porti al vostro sito

7. Interviste

Le interviste sono una tecnica davvero sorprendente, perchè se ben fatte portano moltissime visite e soprattutto se il personaggio in questione è ben quotato, vi restituirà indirettamente molta popolarità e notorietà

L’esempio di casa è sicuramente Tagliablog, maestro di questa tecnica, ma anche grande profesisonista e conoscitore della Seo.

8. Video Marketing

Dopo l’avvento di Youtube, il maggior veicolo di traffico sul web sono diventati sicuramente i video, e moltissimi BLOGGER si sono attrezzati per creare contenuti che fossero facilmente condivisibili e recepibili dal pubblico attraverso la grande piattaforma di video sharing

Successivamente, molti hanno scelto di creare e di tenere i video all’interno del proprio sito per non disperdere risorse che fino a poco tempo fa sono state destinate esclusivamente a YouTube

L’esempio più eclatante di un video blog di successo è sicuramente VideoMarta

http://www.espertoseo.com/aumentare-traffico-in-8-mosse.html


Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: